NON ISOLIAMOCI

Isola

Sull’insediamento in area del ponte di Vedano – ex cartiera delle strutture Bricoman e Decathlon l’amministrazione Poretti sta raccogliendo quello che ha seminato….ovvero nulla!

Non serve a nulla fare i paladini di facciata facendo finta di difendere gli interessi dei commercianti e dei castiglionesi.

Dopo non essersi accorti fin dal 2013 che nel PGT di Vedano erano previsti questi insediamenti, questa maggioranza non sa fare altro che chiudersi in un angolo piuttosto che ragionare nella logica della diminuzione del danno e recuperare vantaggi e risorse sia per la comunità che per le imprese commerciali stesse.

Chiusa malamente con sconcertante ottusità politica la senza che nessun vantaggio arrivi a Castiglione, ora va avviata la trattativa legata alla struttura Decathlon.

Il Partito Democratico chiede all’amministrazione Poretti di sedersi con intelligenza al tavolo del negoziato (magari non inviando l’assessore ai Lavori Pubblici che ha mostrato evidenti limiti nel capire quale sia la differenza tra far politica e “ganasà “) e di approfondire con i comuni limitrofi quali opere di compensazione possono essere richieste e realizzate per l’insediamento Decathlon.

Non servono ai castiglionesi atteggiamenti arroganti o pregiudiziali; serve che chi li amministra ragioni per il bene comune e sia propositivo. Il nostro partito ha le idee chiare su quali potrebbero essere le opere necessarie e siamo a disposizione del Consiglio per condividerle e per confrontarci.

A breve partirà la conferenza dei servizi sull’insediamento Decathlon, sarà l’occasione per cambiare atteggiamento e difendere concretamente gli interessi dei castiglionesi.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

About PD Castiglione